MAZZA

La mente diabolika della band. Ne studia sempre una nuova. Arriva con un sequencer e dopo due giorni suona una batteria elettronica. Vive con una quindicina di gatti oltre che con cani e donne, ma quest’ultime in minore quantità.
Il Mazza è indefinibile come un rutto alla cipolla e tabasco dopo un wisky. Quasi due metri di vernacolo con le gambe (e non solo) sforna cazzate pare lo paghino. E’ in grado di cantare qualsiasi canzone inventandosi il testo sul momento e ha battuto il record della costa con 15 rastineid.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: